Matthew Barney: lo spirito dionisiaco tra cine-scultura e post-umano.

Nel secolo scorso molti artisti hanno incentrato la loro ricerca, quasi in maniera ossessiva, sul corpo. Un corpo esposto, massacrato, gonfiato dagli anabolizzanti, modificato, scolpito chirurgicamente, trionfo pagano della carnalità che ha generato una mutazione antropologica della nostra specie: da produttori siamo diventati consumatori.

Continua a leggere “Matthew Barney: lo spirito dionisiaco tra cine-scultura e post-umano.”

Annunci

Ettore Sottsass. Storia – Teoria – Progetto

 Il progetto per il villaggio operaio di col di lana rappresenta un simbolico passaggio di consegne tra padre e figlio: l’intervento infatti è l’ultimo progetto di rilievo di Ettore Sottsass senior e il primo di Ettore Sottsass Jr. Esso esprime la piena maturazione della ricerca del padre, ereditata dal figlio che farà propri, nelle opere di architettura realizzate nel corso della sua attività professionale, i principi e il linguaggio.

Continua a leggere “Ettore Sottsass. Storia – Teoria – Progetto”

“Stuck inside of mobile with the Memphis blues again”. Ettore Sottsass jr. e il design industriale in Italia.

Nel secondo Dopoguerra il design italiano imbocca una via originale rispetto al resto d’Europa, basandosi non su certezze scientifiche con cui ridisegnare il mondo, ma sull’unica forza che, in assenza della politica, avrebbe potuto modernizzare realmente il paese: la creatività.
Continua a leggere ““Stuck inside of mobile with the Memphis blues again”. Ettore Sottsass jr. e il design industriale in Italia.”

Sottsass sr. e Sottsass jr., sulle tracce di una memoria in Sardegna. Tra Architettura del primo Novecento ed Architettura Contemporanea

Relazione della Prof.ssa Luisella Girau alla conferenza “Sottsass & Sottsass ad Iglesias”, organizzata dalla Scuola Civica Arte Contemporanea, tenutasi ad Iglesias il 30 Aprile 2016 presso il Mercato Civico, all’interno del Progetto CIVICA – percorsi d’Arte Pubblica e Partecipata. Continua a leggere “Sottsass sr. e Sottsass jr., sulle tracce di una memoria in Sardegna. Tra Architettura del primo Novecento ed Architettura Contemporanea”

Forum dell’Arte Contemporanea italiana -Prato 2015 -Tavolo F5. Quali docenti? L’esperienza come risorsa

Tavolo F5. Quali docenti? L’esperienza come risorsa
Quali modalità, eterodosse e coraggiose, si potrebbero attuare per individuare docenti (o “tutor”) per laboratori formativi rivolti ad artisti, curatori e critici? È possibile valorizzare esperienze e competenze di artisti e intellettuali – anche non strettamente appartenenti al sistema dell’arte o da questo riconosciuti – affinché possano dare un nuovo contributo alla cultura italiana?

Continua a leggere “Forum dell’Arte Contemporanea italiana -Prato 2015 -Tavolo F5. Quali docenti? L’esperienza come risorsa”