Sottsass sr. e Sottsass jr., sulle tracce di una memoria in Sardegna. Tra Architettura del primo Novecento ed Architettura Contemporanea

Relazione della Prof.ssa Luisella Girau alla conferenza “Sottsass & Sottsass ad Iglesias”, organizzata dalla Scuola Civica Arte Contemporanea, tenutasi ad Iglesias il 30 Aprile 2016 presso il Mercato Civico, all’interno del Progetto CIVICA – percorsi d’Arte Pubblica e Partecipata. Continua a leggere “Sottsass sr. e Sottsass jr., sulle tracce di una memoria in Sardegna. Tra Architettura del primo Novecento ed Architettura Contemporanea”

Forum dell’Arte Contemporanea italiana -Prato 2015 -Tavolo F5. Quali docenti? L’esperienza come risorsa

Tavolo F5. Quali docenti? L’esperienza come risorsa
Quali modalità, eterodosse e coraggiose, si potrebbero attuare per individuare docenti (o “tutor”) per laboratori formativi rivolti ad artisti, curatori e critici? È possibile valorizzare esperienze e competenze di artisti e intellettuali – anche non strettamente appartenenti al sistema dell’arte o da questo riconosciuti – affinché possano dare un nuovo contributo alla cultura italiana?

Continua a leggere “Forum dell’Arte Contemporanea italiana -Prato 2015 -Tavolo F5. Quali docenti? L’esperienza come risorsa”

Flavio Favelli

Le opere di Flavio Favelli trasmettono un dichiarato senso di italianità. Nella sua pratica artistica egli ripropone e svolge le contraddizioni che hanno accompagnato il sorgere dell’arte concettuale (e della pop-art) a livello internazionale, calando queste stesse teorizzazioni all’interno delle forme e degli esiti raggiunti dalla tradizione concettuale italiana. Continua a leggere “Flavio Favelli”

Matteo Mottin

Matteo Mottin è il visiting professor in residenza nel mese di Giugno 2015 alla Scuola Civica d’Arte Contemporanea di Iglesias. Dopo un incontro pubblico con  Davide Dal Sasso sul rapporto tra ontologia sociale e pratica artistica, l’azione si è sviluppata attraverso un progetto curatoriale realizzato all’interno di una voragine nei dintorni di un villaggio minerario abbandonato.

Continua a leggere “Matteo Mottin”